Giornale dei Navigli > Cronaca > Soffre di solitudine e si getta nel Naviglio: anziano salvato
Cronaca Corsico -

Soffre di solitudine e si getta nel Naviglio: anziano salvato

Il tuffo nell'acqua gelata gli ha provocato uno choc termico, ma non è in pericolo di vita.

getta nel naviglio

Soffre di solitudine e si getta nel Naviglio: anziano salvato

Soffre di solitudine e si getta nel Naviglio: anziano salvato

CORSICO – Settantasette anni, vedovo, residente a Cesano Boscone.

La dinamica

Da tempo soffriva di solitudine, e il peso di questa situazione era diventato ormai troppo grande, insopportabile. Intorno alle 2 di questa notte è uscito di casa, è andato fino all’area ex Pozzi di Corsico, ha scavalcato la ringhiera e si è gettato nelle acque gelide del Naviglio.

I soccorsi

Alcuni passanti hanno visto l’uomo in acqua e hanno chiamato subito aiuto. In pochi istanti i carabinieri di Corsico e il personale del 118 sono intervenuti per provare a salvare il 77enne. I militari si sono sporti dalle balaustre che riparano il corso d’acqua e con una catena umana sono riusciti a tirarlo fuori. L’uomo era in gravi condizioni: il tuffo nell’acqua gelata gli ha provocato uno choc termico.

Il trasporto in ospedale

Immediato l’intervento dei soccorritori che hanno stabilizzato l’uomo e lo hanno portato di corsa all’ospedale San Paolo, dove è stato preso in cura dal personale medico. Per fortuna, non si trova in pericolo di vita.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente