Giornale dei Navigli > Cronaca > Uno era malato: due fratelli gemelli suicidati insieme
Cronaca Naviglio grande -

Uno era malato: due fratelli gemelli suicidati insieme

I Carabinieri della compagnia di Desio chiamati dai vicini che hanno udito gli spari.

gemelli suicidati

Uno era malato: due fratelli gemelli suicidati insieme.

Uno era malato: due fratelli gemelli suicidati insieme

SENAGO – L’incredibile quanto inquietante prima ricostruzione che sembra emergere è questa: uniti per tutta una vita, dopo aver scoperto la malattia incurabile di uno dei due, hanno deciso di farla finita insieme. Avevano 66 anni: due fratelli gemelli suicidati insieme ieri sera nella loro casa di Senago, vicino a Milano. Sono stati trovai privi di vita: la morte è arrivata grazie a un colpo di pistola.

Da chiarire l’esatta dinamica

Non è ancora chiaro se uno dei due ha ucciso l’altro per poi rivolgere l’arma contro di sè, oppure se si sia trattato di un gesto simultaneo. Ma Floriano e Alberto Porro sono stati trovati nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 23 ottobre 2018, nel loro appartamento a Senago, in via Martinelli.

I vicini hanno sentito gli spari

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Desio, chiamati dai vicini che hanno udito gli spari. Entrambi celibi e senza parenti prossimi abitavano in una piccola palazzina ed erano tutti e due geometri. Descritti dai vicini di casa come persone educate ed affabili, erano anche molto riservati, tanto che non uscivano spesso di casa.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI I VIDEO E LE IMMAGINI SU SETTEGIORNI.IT

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente