Giornale dei Navigli > Cronaca > Parco 2 Rozzano, lite per cane finisce con una coltellata
Cronaca Rozzano -

Parco 2 Rozzano, lite per cane finisce con una coltellata

Il 64enne gli è saltato addosso e lo ha colpito con il coltello: un fendente alla nuca.

lite per cane

Parco 2 Rozzano, lite per cane finisce con una coltellata.

Parco 2 Rozzano, lite per cane finisce con una coltellata

ROZZANO – Stava passeggiando all’interno del parco 2 di Rozzano ieri, poco dopo mezzogiorno, vicino a via Perseghetto, quando un cane gli si è avvicinato, ma senza aggredirlo. Il 64enne italiano, già sottoposto ad un provvedimento di allontanamento (che ha violato) per stalking, ha sferrato un calcio alla bestiola e ha tirato fuori un coltello dalla tasca. La padrona ha richiamato subito il cane ma il 64enne ha iniziato a insultarla e minacciarla con l’arma.

La lite

Un 78enne che si trovava lì vicino con il suo cane ha visto tutta la scena ed è intervenuto in difesa della donna, ma il pregiudicato invece di allontanarsi ha iniziato a picchiare con calci e pugni l’anziano, facendolo cadere per terra. A quel punto, il 78enne si è alzato, pronto a sferrare un pugno all’aggressore, ma si è ritrovato di nuovo per terra. Il 64enne gli è saltato addosso e lo ha colpito con il coltello: un fendente alla nuca di oltre 10 centimetri, molto profondo.

Carabinieri sul posto

I carabinieri di Rozzano, guidati dal comandante Massimiliano Filiberti sono intervenuti in pochi istanti scongiurando il peggio. Hanno trovato il 64enne ancora sull’anziano, mentre stava per colpirlo nuovamente, ma i militari lo hanno bloccato, salvando così la vita al 78enne. La vittima dell’inspiegabile violenza è stata portata in codice giallo all’ospedale Humanitas di Rozzano. Le condizioni si sono aggravate, con perdita di sangue consistente e altre complicanze dovute anche all’età, ora tuttavia non dovrebbe essere in pericolo di vita. Per il 64enne, invece, sono scattate immediatamente le manette.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente