Giornale dei Navigli > Cronaca > Rapine e aggressioni, arrestati 14 rapinatori: nove sono minorenni
Cronaca Naviglio grande Sud Milano -

Rapine e aggressioni, arrestati 14 rapinatori: nove sono minorenni

Un gruppo di giovani dai 15 ai 22 anni che con violenza portavano via soldi e telefoni ai coetanei.

Rapine e aggressioni

Rapine e aggressioni, arrestati 14 rapinatori: nove sono minorenni

Rapine e aggressioni, arrestati 14 rapinatori: nove sono minorenni

MILANO – Ancora arresti di minorenni per i carabinieri. Dopo le ordinanze di custodia cautelare eseguite ieri dalla Compagnia di Abbiategrasso nei confronti di nove minorenni, altrettanti sono stati arrestati questa mattina dai carabinieri del Comando Provinciale di Milano che hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale per i Minorenni.

Rapine e aggressioni in centro a Milano

Nei guai nove ragazzini, di cui otto in carcere e una in comunità protetta, più altre cinque persone su cui pende un decreto di fermo: tutti sono responsabili di rapina aggravata e lesioni personali. Le indagini, avviate nel mese di febbraio del 2018 dalla Stazione Porta Sempione, si sono sviluppate a partire dall’esame delle denunce raccolte in merito a numerose rapine commesse dal “branco”: un gruppo di giovani dai 15 ai 22 anni che con violenza portavano via soldi e telefoni ai coetanei. I reati sono stati commessi soprattutto in centro, al parco Sempione e nella zona dell’Arco della Pace.

LEGGI ANCHE:

 Arrestati 9 minorenni: botte, minacce e rapine ai coetanei

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente