Giornale dei Navigli > Cronaca > Rapina la farmacia con un coltellino: arrestato 50enne di San Giuliano
Cronaca San Donato -

Rapina la farmacia con un coltellino: arrestato 50enne di San Giuliano

Aveva minacciato il titolare della farmacia comunale 1, in piazza Tevere a San Donato, per farsi consegnare l’incasso.

Rapina la farmacia

Rapina la farmacia con un coltellino: arrestato 50enne di San Giuliano.

Rapina la farmacia con un coltellino: arrestato 50enne di San Giuliano

SAN GIULIANO MILANESE – Aveva minacciato il titolare della farmacia comunale 1, in piazza Tevere a San Donato, per farsi consegnare l’incasso. Ha preso i 500 euro dal cassetto e poi si è dato alla fuga a bordo di una macchina. C.V., 50 anni, italiano di San Giuliano Milanese, era già noto alle forze dell’ordine.

L’arresto a San Giuliano

Lo hanno preso proprio nel suo Comune di residenza: i carabinieri della Compagnia di San Donato lo hanno fermato a bordo della sua macchina, dove aveva nascosto i vestiti usati per la rapina e il coltellino con cui aveva minacciato il farmacista. Per il 50enne sono scattate subito le manette: i militari lo hanno portato al carcere di Lodi e sospettano ulteriori colpi sempre per mano dell’uomo.

Le indagini sono ancora in corso

Sesto arresto per la compagnia di San Donato dall’inizio dell’anno: i militari hanno messo in campo una serie di strategie e una rete mirata di servizi preventivi per intervenire in modo tempestivo in caso di rapine ai negozi.

Francesca Grillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente