Giornale dei Navigli > Cronaca > Poliziotto fuori servizio scopre un uomo con una pistola
Cronaca Naviglio grande -

Poliziotto fuori servizio scopre un uomo con una pistola

L’agente ha colto in un istante un atteggiamento sospetto e ha allertato la centrale operativa.

poliziotto scopre

Poliziotto fuori servizio scopre un uomo con una pistola.

Poliziotto fuori servizio scopre un uomo con una pistola

MILANO – Era libero dal servizio l’agente della polizia che ieri pomeriggio ha notato all’interno di un bar due uomini. L’agente ha colto in un istante un atteggiamento sospetto: uno dei due uomini ha estratto una pistola dalla cintura dei pantaloni per mostrarla al suo interlocutore e poi riporla nuovamente nella cintola.

Pistala rubata con 13 colpi

L’agente non ha perso di vista i due individui e ha allertato la centrale operativa. In pochi istanti i colleghi delle Volanti della Questura sono entrati nel bar e hanno controllato l’uomo, trovato in possesso di una pistola risultata rubata e di un caricatore da 13 colpi. I poliziotti hanno poi perquisito la sua abitazione, dove sono state trovate altre 28 cartucce nascoste. L’uomo, un italiano di 64 anni, è stato arrestato per porto illegale di arma comune da sparo, indagato per ricettazione e per possesso di munizioni.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente