Giornale dei Navigli > Cronaca > Picchia e abusa della convivente: arrestato 32enne di Rozzano
Cronaca Rozzano -

Picchia e abusa della convivente: arrestato 32enne di Rozzano

A finire in manette un italiano di 32 anni, residente a Rozzano, arrestato dai carabinieri.

Picchia e abusa

Picchia e abusa della convivente: arrestato 32enne di Rozzano.

Picchia e abusa della convivente: arrestato 32enne di Rozzano

ROZZANO – La picchiava e la minacciava, poi ne abusava sessualmente, costringendola a rapporti contro la sua volontà. A finire in manette un italiano di 32 anni, residente a Rozzano, arrestato dai carabinieri guidati dal luogotenente Massimiliano Filiberti, con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, atti persecutori, sequestro di persona e violenza sessuale.

Agli arresti domiciliari

La vittima era la sua convivente, un’italiana di 23 anni costretta a subire violenze continue, non solo verbali ma anche fisiche. L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, è ora agli arresti domiciliari.

Già due episodi in passato lo avevano visto protagonista

L’arrestato è accusato di aver perseguitato e molestato altre due donne, affittuarie nel suo appartamento di via Monte Penice. I fatti risalgono al 2015 e al 2017. Le donne sono state vittime di insulti, minacce e aggressioni fisiche. Il  32enne è accusato anche di abusi sessuali nei confronti delle tre donne: le prestazioni venivano richieste sotto la minaccia di sfratto.

Francesca Grillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente