Giornale dei Navigli > Cronaca > Pasqua in manette: otto pusher arrestati (Video)
Cronaca Naviglio grande -

Pasqua in manette: otto pusher arrestati (Video)

Tre interventi delle forze dell'ordine in Corso Como a Milano, a Cesano Maderno e a Sedriano. Oltre a droga e contanti anche una calibro 9 rubata a Paderno Dugnano.

pusher arrestati

Pasqua in manette: otto pusher arrestati.

Pasqua in manette: otto pusher arrestati

MILANO – Pasqua di arresti per i carabinieri di Milano, impegnati anche nei giorni di festa con operazioni antidroga. Tre i servizi portati a termine dai militari che hanno consentito di arrestare 8 pusher e di sequestrare quasi 60 chili di stupefacenti, oltre a 9mila euro in contanti.

Corso Como

A Milano, i carabinieri della Compagnia Milano-Duomo hanno setacciato corso Como: in manette sono finiti tre stranieri irregolari con precedenti. Un 21enne senegalese aveva addosso quattro palline di cocaina (due grammi), mentre un 46enne del Gambia nascondeva quattro dosi di marijuana e quattro grammi di cocaina.

Grazie al nucleo cinofili

Fondamentale l’aiuto dei cani antidroga del Nucleo Cinofili di Casatenovo, Lecco, che ha fiutato 21 dosi di marijuana e 12 palline di cocaina, sempre nella zona. Il cane è riuscito a scovare la droga che gli spacciatori avevano tentato di nascondere in una fioriera, dietro un cespuglio e sotto una lastra del pavimento.

Cesano Maderno

Operazioni anche a Cesano Maderno, dove i carabinieri di Meda hanno trovato in un appartamento oltre 40 chili di marijuana e dieci di cocaina. Nella casa dei due albanesi di 31 e 40 anni, i militari hanno sequestrato anche 9mila euro e una pistola calibro 9 rubata a Paderno Dugnano lo scorso novembre.

Sedriano

A Sedriano, è stato arrestato un italiano di 37 anni, sorpreso a cedere una dose di marijuana a un altro italiano di 32 anni. La perquisizione a casa del pusher ha consentito di rinvenire 15 chili di marijuana e sostanza per tagliare la cocaina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente