Giornale dei Navigli > Cronaca > Operazione antidroga, arrestato lo spacciatore della stazione
Cronaca San Donato Sud Milano -

Operazione antidroga, arrestato lo spacciatore della stazione

I carabinieri hanno anche identificato 64 persone perché trovate in possesso di alcune dosi di droga per uso personale.

caccia ai rapinatori

Operazione antidroga, arrestato lo spacciatore della stazione

Operazione antidroga, arrestato lo spacciatore della stazione

MELEGNANO – Un’operazione di controllo delle stazioni ferroviarie del territorio per contrastare il fenomeno dello spaccio.

L’azione delle forze dell’ordine

Impegnati i militari della Compagnia di San Donato che hanno setacciato le stazioni di San Giuliano, Melegnano, San Zenone al Lambro e San Donato, dalle 7 alle 19. L’operazione ha portato all’arresto in flagranza per spaccio di un marocchino di 34 anni, domiciliato a Bescapè (Pavia) pregiudicato, considerato il pusher di riferimento per i clienti in cerca di eroina.

L’arresto in flagranza

I militari lo hanno sorpreso mentre consegnava una dose di eroina a un giovane, a bordo della propria macchina, posteggiata vicino alla stazione di Melegnano. In tasca lo spacciatore aveva altri 3 grammi di eroina pronti alla vendita.

Il bilancio

Inoltre, i carabinieri hanno identificato 64 persone, di cui 17 con precedenti di polizia e due segnalate alla Prefettura, perché trovati in possesso di alcune dosi di droga per uso personale. Il pusher di Melegnano è stato arrestato, si trova ora nelle camere di sicurezza della caserma in attesa della celebrazione del rito per direttissima.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente