Giornale dei Navigli > Cronaca > Operaio investito per un rimprovero, il guidatore denunciato per tentato omicidio
Cronaca San Donato -

Operaio investito per un rimprovero, il guidatore denunciato per tentato omicidio

L'episodio è avvenuto a Carini in provincia di Palermo

investimento

Operaio investito per un rimprovero, il guidatore denunciato per tentato omicidio.

Operaio investito per un rimprovero, il guidatore denunciato per tentato omicidio

SAN DONATO MILANESE – Giuseppe Cuccì, 27 anni, operaio dell’Enel, ha visto che l’uomo, U.A., ha lanciato un sacchetto di spazzatura dal finestrino dell’auto in via Vespucci, a Carini, provincia di Palermo.

L’investimento

Lo ha richiamato, rimproverandolo per il gesto incivile. Di risposta, l’automobilista ha ingranato la marcia e lo ha investito, a bordo di una Citroën C4 nera. Poi lo ha lasciato lì, steso sull’asfalto, in condizioni critiche, ed è partito per San Donato Milanese, dove lavora. Solo dopo alcune ore dall’investimento l’uomo si è presentato nella caserma dei carabinieri di San Donato con il suo avvocato e ha detto di non essersi accorto di nulla, anzi, credeva (così sostiene) di aver colpito una cancellata.

Il quadro clinico

Intanto, il giovane operaio, è ancora ricoverato all’ospedale Villa Sofia di Palermo e il personale medico lo sta curando per le numerose fratture riportate.

Il messaggio

Il giovane ha affidato ieri un messaggio ai social: “Volevo rassicurare amici, parenti, conoscenti e tutti coloro che mi hanno pensato: sto bene (nei limiti della parola stessa). L’intervento è riuscito, adesso mi tocca guarire e tornare più forte di prima. Ringrazio tutti per l’affetto dimostrato e vi chiedo di pregare affinché la persona che ha causato tutto ciò capisca quello che ha fatto. Non voglio che sprechiate il vostro tempo a odiare lui, ma piuttosto statemi vicino che ne ho bisogno”. Il guidatore è stato denunciato per tentato omicidio e omissione di soccorso.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente