Giornale dei Navigli > Cronaca > Morto il bambino precipitato a scuola: si indaga per omicidio colposo
Cronaca Naviglio grande -

Morto il bambino precipitato a scuola: si indaga per omicidio colposo

Non ce l’ha fatta. Avrebbe compiuto sei anni tra poco più di un mese.

Morto bambino precipitato

Morto il bambino precipitato a scuola: si indaga per omicidio colposo.

Morto il bambino precipitato a scuola: si indaga per omicidio colposo

MILANO – Avrebbe compiuto sei anni tra poco più di un mese il bambino caduto dalla tromba delle scale nella scuola primaria Pirelli in via Goffredo da Bussero. Non ce l’ha fatta. Troppo gravi le ferite riportate nella caduta, dopo un volo di oltre dieci metri. Le condizioni erano apparse subito gravissime, l’operazione urgente ha provato a diminuire la pressione intracranica, ma alla fine si è reso necessario avviare gli accertamenti per dichiarare la morte cerebrale del piccolo, conclusi ieri pomeriggio.

Indagini per omicidio colposo

Ora la Procura indaga per omicidio colposo, in relazione all’omessa sorveglianza. Il fascicolo è in mano al procuratore aggiunto Tiziana Siciliano, responsabile del dipartimento Ambiente, salute, sicurezza, lavoro”, e al pm Letizia Mocciaro. Al centro dell’inchiesta, la presunta omessa sorveglianza da parte di maestre e personale scolastico, tra cui la bidella del piano. Dai primissimi rilievi non sono emerse violazioni delle norme di sicurezza, ma si stanno raccogliendo testimonianze per ricostruire ogni dettaglio della vicenda.

La prima ricostruzione dei fatti

Il bambino aveva chiesto due volte di andare in bagno, la maestra gli ha dato il permesso, ma di ritorno dai servizi il piccolo ha preso una sedia con le rotelle e l’ha spostata fino ad arrampicarsi sulla ringhiera ed è precipitato. Sempre secondo una prima ricostruzione, la bidella era impegnata a sorvegliare altri bambini, anche loro in bagno. I piccoli, all’interno dell’istituto, non vengono accompagnati ai servizi raggiunta una certa età, proprio per sviluppare autonomie: non era insolito, quindi, lasciare andare in bagno i bambini da soli.

LEGGI ANCHE

 Bambino precipitato a scuola, avviati gli accertamenti per la morte cerebrale

 Bambino di 5 anni precipita dalle scale a scuola, condizioni critiche

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente