Giornale dei Navigli > Cronaca > Minaccia ed estorsione a un 55enne malato: arrestato
Cronaca Rozzano -

Minaccia ed estorsione a un 55enne malato: arrestato

Il 38enne di Rozzano è stato arrestato e si trova ora al carcere di San Vittore.

Minaccia ed estorsione

Minaccia ed estorsione a un 55enne malato: arrestato.

Minaccia ed estorsione a un 55enne malato: arrestato

ROZZANO – “Se non mi dai subito 100 euro ti ammazzo di botte”. Il 38enne di Rozzano lo minacciava, urlava, lo spaventava tanto da fargli consegnare tutto quello che aveva in tasca. Approfittava del fatto che la sua vittima, un italiano di 55 anni, era in cura per una patologia e quindi non pienamente capace di intendere e di volere.

Minaccia ed estorsione: La segnalazione ai carabinieri

Dopo aver ricevuto una segnalazione al 112, i carabinieri di Rozzano guidati dal luogotenente Massimiliano Filiberti sono immediatamente intervenuti e hanno sorpreso il 38enne mentre minacciava l’uomo di consegnargli cento euro, altrimenti lo avrebbe picchiato. I militari hanno indagato sulla vicenda, scoprendo che il 55enne era già stato vittima in passato di aggressioni verbali e intimidazioni.

Indagini in corso sugli episodi passati

Minacce che avevano spinto l’uomo a consegnare circa 350 euro al suo aguzzino. A mettere fine all’ansia e alla paura del 55enne ci hanno pensato i militari di Rozzano che stanno ora valutando e approfondendo il caso, cercando di capire se ci possano essere ulteriori vittime. Il 38enne, già conosciuto alle forze dell’ordine per altri reati, è stato arrestato e si trova ora al carcere di San Vittore. Dovrà rispondere di tentata estorsione aggravata.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente