Giornale dei Navigli > Cronaca > Lutto nei Legnanesi | Muore Pinetta, Alberto Destrieri: “Grazie per le risate”
Cronaca Naviglio grande Sud Milano -

Lutto nei Legnanesi | Muore Pinetta, Alberto Destrieri: “Grazie per le risate”

Protagonista di tanti spettacoli, è scomparso ieri a 72 anni.

Muore Pinetta

Lutto nei Legnanesi | Muore Pinetta, Alberto Destrieri: “Grazie per le risate”.

Lutto nei Legnanesi | Muore Pinetta, Alberto Destrieri: “Grazie per le risate”

Era la Pinetta del celebre gruppo dialettale dei Legnanesi. Alberto Destrieri, protagonista di tanti spettacoli, è scomparso ieri a 72 anni. “Ci sono notizie, nel nostro mondo colorato, spensierato e divertente, che non vorremmo mai dare. Alberto Destrieri, amatissima Pinetta, ci ha lasciati questo pomeriggio. Con profondo dolore e sincera commozione, perdiamo non solo un grande attore, ma anche e soprattutto un vero amico, colonna della compagnia de I Legnanesi. Ciao Alberto… Ciao Pinetta… i nostri applausi sono tutti per te”.

L’annuncio sui social

Il messaggio commosso della compagnia sui social, per salutare un protagonista che rimarrà nel cuore di chi ha avuto la fortuna di vederlo sul palco interpretare quel ruolo, la Pinetta ironica e sarcastica, ma anche dolce, “come era Alberto”, ricordano gli amici di sempre. “Ti abbiamo amato in teatro”, commentano i fan della compagnia, “e apprezzato e stimato come uomo”, aggiungono.

Moltissimi messaggi di affetto

“Grazie di tutte le risate che ci hai fatto fare, sei stato un simbolo del teatro, un’icona, un’opera d’arte immortale. Rimarrai sempre nei nostri cuori”, aggiungono altri ammiratori dell’attore e dell’uomo. “Hai regalato a ognuno di noi momenti spensierati, e non è facile. Ti ricorderemo sempre sorridente, solare, spiritoso. E ti vogliamo immaginare così anche lassù. Ci mancherai, ci manchi già”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente