Giornale dei Navigli > Cronaca > Lite in casa a Corsico, la donna accoltellata resta in ospedale. Arrestata la coinquilina
Cronaca Corsico -

Lite in casa a Corsico, la donna accoltellata resta in ospedale. Arrestata la coinquilina

Una lite, partita dalle parole e finita con un accoltellamento. Non si sa ancora se le due donne avessero una relazione o fossero solo coinquiline nell'appartamento di piazza Europa.

donna accoltellata

Lite in casa a Corsico, la donna accoltellata resta in ospedale. Arrestata la coinquilina.

Lite in casa a Corsico, la donna a coltellata resta in ospedale. Arrestata la coinquilina

Corsico – Il bambino di cinque anni ha sentito tutto, forse ha anche visto il momento in cui la 39enne ha colpito cinque volte la sua mamma di 32 anni. La donna ha preso un coltello dalla cucina e le ha sferrato quatto colpi al tronco e uno alla spalla, per fortuna senza ridurla in fin di vita. Il motivo è ancora da accertare.

Motivi ancora incerti

Una lite, partita dalle parole e finita con un accoltellamento. Non si sa ancora se le due donne avessero una relazione o fossero solo coinquiline nell’appartamento di piazza Europa. Entrambe italiane, la più giovane è finita in ospedale, al San Paolo, in codice giallo. La 39enne è stata arrestata per lesioni aggravate ed è in attesa del giudizio per direttissima che si terrà domani.

Il figlio affidato ai servizi sociali

Il piccolo, nel frattempo, è in custodia dagli operatori dei servizi sociali che se ne prenderanno cura finché la mamma non uscirà dall’ospedale, dove ora si trova sotto osservazione.

Francesca Grillo

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente