Giornale dei Navigli > Cronaca > Investito in bici, 13enne ferito alla testa FOTO
Cronaca Cesano Boscone -

Investito in bici, 13enne ferito alla testa FOTO

Il 13enne è stato sbalzato dalla sella, ha colpito con la testa il parabrezza dell'auto, sfondandolo.

Investito in bici

Investito in bici, 13enne ferito alla testa.

Investito in bici, 13enne ferito alla testa

CESANO BOSCONE – Attraversava le strisce pedonali in sella alla mountain bike, poi l’impatto violentissimo. Era in via Vespucci, stava uscendo dalla scuola insieme a un amico. Ha attraversato velocemente le strisce con la bici, ma una Peugeot 207 sw l’ha preso in pieno.

Sbalzato dalla sella

Il 13enne è stato sbalzato dalla sella, ha colpito con la testa il parabrezza dell’auto, sfondandolo. Poi è finito sotto un furgoncino parcheggiato un paio di metri più avanti. L’autista, un uomo di 72 anni, si è subito fermato per prestare soccorso al ragazzino. Immediato l’intervento dell’ambulanza inviata dalla centrale del 118, insieme a un’automedica, e della polizia locale che ha bloccato la strada per consentire i soccorsi.

In codice rosso al San Carlo

Lo hanno portato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Niguarda. I medici dovranno intervenire sul trauma cranico e sulla profonda ferita alla testa che il giovane ha riportato in seguito al violentissimo impatto. Vigile e cosciente, secondo le primissime informazioni non si trova in pericolo di vita. Gli agenti della polizia locale stanno procedendo con tutti i rilievi e a raccogliere le testimonianze. All’origine dell’incidente, forse una visuale compromessa dal sole che sorgeva proprio di fronte al 72enne.

FG

I rilevi delle forze dell’ordine:

 

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente