Giornale dei Navigli > Cronaca > Incivile scarica rifiuti edili sulla strada: beccato dalle telecamere e multato
Cronaca Rozzano -

Incivile scarica rifiuti edili sulla strada: beccato dalle telecamere e multato

Il sindaco Paolo Festa si appella ai suoi cittadini.

incivile scarica rifiuti

Incivile scarica rifiuti edili sulla strada: beccato dalle telecamere e multato.

Incivile scarica rifiuti edili sulla strada: beccato dalle telecamere e multato

PIEVE EMANUELE – Le foto dell’incivile sono state pubblicate sui social: testimonianza concreta dell’atto di vandalismo compiuto in via Nenni.

Ripreso dalle telecamere

Le immagini ritraggono un furgoncino bianco e il guidatore che scarica ai margini della strada dei rifiuti edili, “credendo di farla franca tranquillamente”, commentano dal Comune. “Peccato che la zona sia presidiata dalle telecamere”, aggiungono. Così, gli agenti della polizia locale hanno facilmente individuato il responsabile e lo hanno multato.

incivile scarica rifiuti

L’appello del sindaco Festa

“Voglio cogliere l’occasione per fare un appello, non solo al senso civico dei nostri cittadini, ma anche al loro affetto per il nostro paese: continuare ad additare Pieve come un posto dove è facile scaricare rifiuti, non fa altro che attirare privati e aziende anche dall’esterno che credono di poterla fare franca facilmente, ma non è così – aggiunge il sindaco Paolo Festa –. Grazie alla messa in funzione delle telecamere, dal controllo degli agenti accertatori e alle segnalazioni dei cittadini, molti dei responsabili di queste gravi infrazioni sono stati individuati e multati.

 Valorizzare il territorio

Allora vi chiedo: crediamo di più nel nostro territorio, diciamolo che qui chi sbaglia paga e poi parliamo della bellezza del parco naturale di Tolcinasco, di quanto sia ricca la vita sociale di Pieve Emanuele, delle nostre lunghe piste ciclabili, della piscina”. Il sindaco invita a non “affossarci nel luogo comune ormai da tempo sfatato, che questa città sia spenta e degradata, perché il racconto di un posto può davvero disegnarne il suo volto. Cambiamo prospettiva e accendiamo i riflettori sui tanti aspetti positivi del nostro comune anziché citare sempre e solo le ombre che inevitabilmente e per ogni città ci sono, ma possono essere gestite: le nostre parole possono contribuire a costruire un paese migliore e forse attirerebbe, anche, qualche imprenditore in più per investire i propri soldi”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente