Giornale dei Navigli > Cronaca > Incidenti montagna, due morti e un ferito grave
Cronaca Naviglio grande -

Incidenti montagna, due morti e un ferito grave

Un alpinista milanese è morto sul colpo questa mattina sul Monte Blumone, in provincia di Brescia.

Incidenti montagna

Incidenti montagna, due morti e un ferito grave.

Incidenti montagna, due morti e un ferito grave

Un alpinista è morto sul colpo questa mattina sul Monte Blumone, in provincia di Brescia. Michele Spada, 44 anni milanese, alpinista esperto, morto dopo un volo di circa cento metri. Forse la causa della caduta, ancora al vaglio degli inquirenti, è da ricondurre a una lastra di ghiaccio che gli avrebbe fatto perdere l’equilibrio. La donna che era con lui, compagna della spedizione, è stata soccorsa e trasportata in condizioni critiche agli Spedali Civili di Brescia Un altro, invece, è scivolato nel vuoto lungo il sentiero per il rifugio Curò, sopra Valbondione.

Incidenti in montagna

Stavano affrontando un canalone quando sono precipitati nel vuoto. E’ accaduto questa mattina sul monte Blumone, in provincia di Brescia. Un alpinista è morto sul colpo, mentre la donna che era con lui al momento sarebbe in gravissime condizioni. Dalle prime informazioni la vittima è un trentenne originario del milanese.  Un’altra tragedia si è consumata nella bergamasca, sempre questa mattina. Il terribile incidente si è verificato  poco dopo le 8, a Valbondione (Bergamo). Vittima un 47enne di Berzo San Fermo (Bg), che è precipitato da una scarpata mentre effettuava un’escursione verso il rifugio Antonio Curò, sopra le cascate del Serio, in Val Seriana.

La caduta

L’uomo stava effettuando un’escursione domenicale verso il rifugio Antonio Curò, a Valbondione, quando è precipitato da una scarpata. Una caduta che gli è risultata fatale. I soccorritori, prontamente allertati, sono giunti sul posto con l’elisoccorso partito da Bergamo e il supporto del corpo nazionale di Soccorso Alpino, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Allertate anche le forze dell’ordine di Clusone e il comando provinciale.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente