Giornale dei Navigli > Cronaca > Gira in metro vestito da Joker con una pistola finta: denunciato
Cronaca Naviglio grande -

Gira in metro vestito da Joker con una pistola finta: denunciato

Si è giustificato dicendo che stava andando a una festa in costume e che la pistola aveva il tappo rosso

joker

Gira in metro vestito da Joker con una pistola finta: denunciato.

Gira in metro vestito da Joker con una pistola finta: denunciato

MILANO – Gli è costata una denuncia l’idea di girare per Milano travestito dal Joker, con una pistola finta nella cintura dei pantaloni.

L’episodio

Si aggirava nella stazione della metropolitana di Moscova, in centro a Milano, quando è stato segnalato alle forze dell’ordine da alcune persone, spaventate dal travestimento e dall’arma con cui girava. L’uomo, un 36enne, è stato fermato dalla polizia e denunciato per procurato allarme.

Le conseguenze

La presenza dell’uomo in costume ha persino bloccato la circolazione della metropolitana, sospesa per alcuni minuti. È successo intorno alle 19.30 e l’uomo, vestito dal celebre pagliaccio di fumetti e film, si è giustificato dicendo che stava andando a una festa in costume e che la pistola aveva anche il tappo rosso, segnale che era finta. Il 36enne è stato comunque denunciato.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente