Giornale dei Navigli > Cronaca > Fiamme al parco Giorgella, giostra bruciata nella notte | Le cause
Cronaca Corsico -

Fiamme al parco Giorgella, giostra bruciata nella notte | Le cause

La scoperta questa mattina, con i primi mattinieri che frequentano il polmone verde in città.

giostra bruciata

Fiamme al parco Giorgella, giostra bruciata nella notte | Le cause.

Fiamme al parco Giorgella, giostra bruciata nella notte | Le cause

AGGIORNAMENTO ORE 19,51: Una bicicletta data alle fiamme, proprio di fianco ai giochi. Poi l’incendio si è propagato distruggendo la giostra all’interno del parco Giorgella. È rimasto in piedi solo lo scheletro della struttura. I vigili del fuoco sono intervenuti nella notte per domare le fiamme.

Un atto vandalico o un’intimidazione per i proprietari?

Le indagini dell’incendio doloso sono ancora in corso, ma le forze dell’ordine non potranno contare sull’aiuto delle telecamere: sull’area non c’è il sistema di sorveglianza.

CORSICO – La struttura esterna è ancora in piedi, con i paletti rosa e azzurri e le cornici con le immagini dei personaggi dei cartoni animati. Dentro, rimangono solo le carcasse di macchine, cavallini e motorette. Il brutto contrasto tra il grigio e il nero di quello che hanno mangiato le fiamme con il rosa dei pali rimasti in piedi che tenevano sorretta la copertura. Anche quella completamente distrutta.

Indagini in corso

Difficile pensare a un corto circuito o a un incidente, ma saranno le indagini delle forze dell’ordine a chiarire se c’è il dolo dietro l’incendio alle giostrine del parco Giorgella. La scoperta questa mattina, con i primi mattinieri che frequentano il polmone verde in città.

Lo sconcerto degli abitanti del quartiere

“C’è solo un mucchio di rovine, dove fino a ieri i ragazzini si divertivano e altre persone potevano lavorare onestamente – ha detto chi passava di lì e ha scoperto lo scempio –. Chi può fare una cosa del genere? Ai bambini resterà impressa l’immagine della loro giostrina distrutta”.

Francesca Grillo

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente