Giornale dei Navigli > Cronaca > Droga e proiettili in casa, arrestati a Rozzano
Cronaca Rozzano -

Droga e proiettili in casa, arrestati a Rozzano

I dettagli della brillante operazione dei carabinieri.

droga e proiettili

Droga e proiettili in casa, arrestati a Rozzano.

Droga e proiettili in casa, arrestati a Rozzano

ROZZANO – I continui giri e movimenti per le strade di Rozzano hanno insospettito i carabinieri guidati dal luogotenente Massimiliano Filiberti. I militari li hanno quindi fermati e perquisiti. L’intuizione si è rivelata corretta: in casa i due avevano droga e proiettili.

Gli arrestati

Un 29enne di origini albanesi e un italiano di 47 anni, nascondevano nel loro appartamento hashish, marijuana e 150 grammi di cocaina. I due spacciatori avevano anche 14 cartucce di una pistola calibro 12, bilancini e altro materiale per confezionare le dosi, oltre a più di 3mila euro: il guadagno dell’attività di spaccio.

In attesa del processo per direttissima

I militari di Rozzano sono riusciti a fermare i due spacciatori: arrestati, si trovano ora all’interno delle camere di sicurezza della caserma, in attesa della celebrazione del rito per direttissima.

F.G.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente