Giornale dei Navigli > Cronaca > Cinque piante di cannabis coltivate in casa: beccato dalla polizia locale
Cronaca Rozzano -

Cinque piante di cannabis coltivate in casa: beccato dalla polizia locale

Gli agenti hanno denunciato un pregiudicato cinquantenne

coltivazione cannabis

Cinque piante di cannabis coltivate in casa: beccato dalla polizia locale.

Cinque piante di cannabis coltivate in casa: beccato dalla polizia locale

ROZZANO – Coltivava in casa diverse piantine di marijuana: è stato beccato dagli agenti della polizia locale.

L’operazione

Nel contesto dei servizi antidroga, gli agenti hanno denunciato un pregiudicato cinquantenne per coltivazione di cannabis. Nella camera da letto della sua abitazione crescevano infatti rigogliose cinque piante di canapa indiana alte oltre 50 centimetri. La piccola piantagione, unitamente a tutto l’occorrente per coltivarla, è stata sequestrata dalla polizia locale e l’uomo è stato denunciato al piede libero per la detenzione al fine di spaccio delle sostanze stupefacenti.

Le indagini

Sono in corso gli accertamenti chimici per verificare il valore del principio attivo presente nella cannabis e di conseguenza stabilire il numero di dosi ricavabili.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente