Giornale dei Navigli > Cronaca > CESANO BOSCONE – Tentato furto in appartamento: sorpresi sul fatto e arrestati.
Cronaca Cesano Boscone -

CESANO BOSCONE – Tentato furto in appartamento: sorpresi sul fatto e arrestati.

I due erano ben organizzati: trenta arnesi specifici per la forzature delle porte, ricetrasmittenti, passamontagna e contanti per oltre 1.000 euro

tentato furto

CESANO BOSCONE – Tentato furto in appartamento: sorpresi sul fatto e arrestati.

CESANO BOSCONE – Tentato furto in appartamento: sorpresi sul fatto e arrestati

I due uomini, entrambi di origini georgiane, 38 e 26 anni, si erano introdotti nel condominio di Via S, Francesco D’Assisi 13 a Cesano Boscone. Immediato l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Corsico guidati dal capitano Pasquale Puca, allertati da alcuni condomini allarmati per la presenza a dir poco sospetta dei due.

Avevano già forzato la porta di ingresso

Giunti sul posto i carabinieri hanno sorpreso sul fatto i ladri – entrambi con precedenti penali e sprovvisti di permesso di soggiorno – e li hanno immobilizzati poco prima che potessero introdursi nell’appartamento al terzo piano, dopo aver forzato la porta di ingresso.

Super organizzati

I due erano ben organizzati: trenta arnesi specifici per la forzature delle porte, ricetrasmittenti, disturbatori di frequenze, passamontagna e contanti per oltre 1.000 euro. Visto l’arsenale, sono in corso le indagini per verificare il coinvolgimento dei fermati in altri furti avvenuti nelle ultime due settimane. Questa mattina il processo per direttissima.

Redazione

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente