Giornale dei Navigli > Cronaca > Cane finisce nel Naviglio, un ragazzo si getta in acqua e lo salva
Cronaca Corsico -

Cane finisce nel Naviglio, un ragazzo si getta in acqua e lo salva

Un ragazzo di origine marocchina ha sentito i latrati e si è buttato nel corso d’acqua.

Cane nel naviglio

Cane finisce nel Naviglio, un ragazzo si getta in acqua e lo salva.

Cane finisce nel Naviglio, un ragazzo si getta in acqua e lo salva

CORSICO – Gli agenti della polizia locale di Buccinasco erano stati fermati poco prima mentre erano in giro di pattuglia. Un signore, agitato, aveva chiesto aiuto perché aveva smarrito il suo cane corso, un maschio nero. Gli agenti hanno segnato il suo numero di telefono, promettendogli di chiamarlo in caso avessero avuto qualche informazione.

Una storia da raccontare

Poche ore dopo, il telefono del proprietario è suonato, con la buona notizia: “Il suo cane è stato ritrovato”. In un modo rocambolesco, una storia da raccontare. Il cane era scivolato, forse a causa dei marciapiedi bagnati, della pioggia incessante di questa mattina, ed è finito dentro il Naviglio.

Cane nel naviglio

Si è gettato nel naviglio e lo ha afferrato

Un ragazzo di origine marocchina ha sentito i latrati e si è buttato nel corso d’acqua. Non ha esitato un istante, non ha pensato alla corrente e alla pioggia battente: si è gettato nel Naviglio e dopo qualche bracciata è riuscito ad afferrarlo e a portarlo a riva. Un cagnolone di oltre 50 chili che stava per affogare in acqua. Il ragazzo lo ha preso e lo ha messo in salvo, grazie all’aiuto di un altro ragazzo, italiano, che dall’argine del Naviglio lo ha tratto in salvo, aiutando anche il coraggioso giovane a risalire.

Una storia a lieto fine

Alcuni passanti, tra cui due donne, hanno portato subito una coperta e hanno asciugato il cane, dopo essersi sincerate anche delle condizioni del giovane. Una storia a lieto fine: gli agenti della polizia locale di Buccinasco erano nel posto giusto al momento giusto. Hanno visto la scena, si sono fermati e hanno ricostruito la storia, collegando il cane al padrone che cercava aiuto qualche ora prima. Il proprietario del corso è stato contattato e ha provveduto ad andare a recuperare il suo cane. Tutti stanno bene.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente