Giornale dei Navigli > Cronaca > Cambia corsia e colpisce moto a sinistra: ferito un 23enne FOTO
Cronaca Buccinasco -

Cambia corsia e colpisce moto a sinistra: ferito un 23enne FOTO

A bordo un 23enne di Buccinasco, J.B., che stava per raggiungere la rotonda, in direzione Buccinasco.

colpisce moto

Cambia corsia e colpisce moto a sinistra: ferito un 23enne.

Cambia corsia e colpisce moto a sinistra: ferito un 23enne

ASSAGO – La Fiat 500 stava provando a spostarsi dalla corsia di destra a quella di sinistra su via Di Vittorio, prima della rotonda all’incrocio con via Giovanni XXIII, di fronte alla caserma dei carabinieri. Ma la moto Honda percorreva proprio quella corsia: a bordo un 23enne di Buccinasco, J.B., che stava per raggiungere la rotonda, in direzione Buccinasco.

Condizioni preoccupanti del conducente

L’impatto è stato violento: le condizioni sono apparse subito molto critiche. Gli automobilisti hanno chiamato i soccorsi e la centrale del 118 ha inviato in pochi minuti un’ambulanza e un’automedica. Il personale sanitario ha stabilizzato il giovane, sdraiato sull’asfalto con una ferita al ginocchio e un trauma alla gamba. Il 23enne è stato infatti sbalzato dalla sella, finendo tre metri più avanti nella corsia opposta. Fortunatamente, in quel momento, verso le 20.30, non arrivava nessuno.

All’Humanitas di Rozzano

Il ragazzo non si trova in pericolo di vita.: portato di corsa all’ospedale Humanitas di Rozzano in codice giallo, è ora seguito dal personale medico per la ferita al ginocchio e il trauma subito. Sul posto sono intervenuti immediatamente anche i carabinieri di Assago che hanno spento le fiamme divampate dalla moto a causa del violento impatto con l’auto, guidata da un 20enne milanese (uscito illeso dallo scontro). Con un estintore in dotazione, i militari sono riusciti a domare l’incendio e a mettere in sicurezza l’area.

Francesca Grillo

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente