Giornale dei Navigli > Cronaca > Calci al cane il mezzo alla strada: padrone denunciato
Cronaca Naviglio grande -

Calci al cane il mezzo alla strada: padrone denunciato

Balcho, questo il nome del cagnetto, cerca ora una famiglia adottiva.

calci al cane

Calci al cane il mezzo alla strada: padrone denunciato

Calci al cane il mezzo alla strada: padrone denunciato

MILANO – A dare l’allarme alle forze dell’ordine, una ragazza che lavora in uno dei locali lungo via Vittor Pisani. All’altezza del civico 5, ha sentito dei latrati provenire dalla strada: un uomo stava picchiando e trascinando con forza un cagnetto per diversi metri.

La dinamica

Il responsabile del gesto è un 50enne di nazionalità bulgara, un senzatetto che si trovava con il cane in quella zona. Completamente ubriaco, stava maltrattando e prendendo a calci il piccolo meticcio che ha iniziato a guaire per cercare aiuto. La ragazza, insieme a due colleghi, ha urlato verso il clochard di lasciare stare il cane, lo hanno bloccato e hanno chiamato le forze dell’ordine.

Affidato al canile

I carabinieri hanno fermato l’uomo e salvato Balcho, questo il nome del cagnetto, che è stato affidato al canile di via Aquila in attesa di essere adottato: il meticcio cerca ora una famiglia. Il padrone che lo maltrattava è stato denunciato.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente