Giornale dei Navigli > Cronaca > Cade nelle acque gelide del Naviglio, rischia di annegare ma viene salvato VIDEO
Cronaca Rozzano -

Cade nelle acque gelide del Naviglio, rischia di annegare ma viene salvato VIDEO

Nella notte tra sabato e domenica, poco dopo mezzanotte e mezza, lungo via Pavese a Rozzano.

Cade nelle acque

Cade nelle acque gelide del Naviglio, rischia di annegare ma viene salvato.

Cade nelle acque gelide del Naviglio, rischia di annegare ma viene salvato

ROZZANO – Un bicchiere di troppo, poi una passeggiata lungo il Naviglio Pavese, ai margini del canale. Una tragedia annunciata, insomma, per l’uomo, un polacco di 48 anni che è caduto nelle acque gelide del Naviglio e ha rischiato di morire annegato e assiderato.

I soccorsi tempestivi

A salvargli la vita, i carabinieri e i vigili del fuoco intervenuti in pochi istanti. I pompieri sono riusciti a tirare fuori dall’acqua l’uomo che era caduto in modo accidentale, forse proprio a causa del troppo alcool, e che stava per essere trascinato via dalla corrente. L’incidente è avvenuto nella notte tra sabato e domenica, poco dopo mezzanotte e mezza, lungo via Pavese.

Portato all’Humanitas

Le condizioni dell’uomo sono sembrate subito gravissime, poi l’intervento dei vigili del fuoco e dei soccorritori, inviati dalla centrale operativa del 118 con un’ambulanza e un’automedica, hanno scongiurato il peggio. L’uomo è stato portato in codice giallo all’ospedale Humanitas di Rozzano ma per fortuna non si trova in pericolo di vita.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DIOGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente