Giornale dei Navigli > Cronaca > Cade dalle scale del Tribunale: grave 30enne praticante avvocato
Cronaca Naviglio grande -

Cade dalle scale del Tribunale: grave 30enne praticante avvocato

Ricoverato all’ospedale Policlinico si trova ora in terapia intensiva.

cade dalle scale

Cade dalle scale del Tribunale: grave 30enne praticante avvocato

Cade dalle scale del Tribunale: grave 30enne praticante avvocato

MILANO – Una caduta accidentale.

La dinamica

Il 30enne praticante avvocato ha probabilmente perso l’equilibrio mentre si trovava sulla rampa di scale che separa il terzo e il quarto piano del palazzo di giustizia milanese. L’incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 10.30, su una scala all’ingresso dell’edificio di via San Barnaba.

Le conseguenze

Le condizioni, nei primissimi minuti dopo l’accaduto, non sembravano molto critiche, ma si sono aggravate in pochissimo tempo. Il giovane, che ha riferito ai carabinieri che seguono la vicenda di essere caduto in modo accidentale, ha detto di aver sentito un dolore fortissimo al bacino.

I soccorsi

Immediato l’intervento di un’ambulanza e un’automedica inviate dalla centrale operativa del 118: i soccorritori hanno stabilizzato sul posto il 30enne e lo hanno poi portato a sirene spiegate, in codice rosso, all’ospedale Policlinico dove si trova ora in terapia intensiva. Il giovane avvocato, secondo le prime informazioni, ha riportato importanti lesioni alla schiena.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente