Giornale dei Navigli > Cronaca > Cadavere trovato nella piscina: è di un ragazzo di 28 anni
Cronaca Naviglio grande Sud Milano -

Cadavere trovato nella piscina: è di un ragazzo di 28 anni

La segnalazione alla polizia è arrivata intorno alle 3.20 di questa mattina.

Cadavere nella piscina

Cadavere trovato nella piscina: è di un ragazzo di 28 anni.

Cadavere trovato nella piscina: è di un ragazzo di 28 anni

AGGIORNAMENTO: La vittima è Marco Scarcella, residente a Rozzano.

MILANO – Ancora da chiarire le circostanze e la causa del decesso del ragazzo di 28 anni trovato morto nella piscina  di via Sant’Abbondio, vicino a viale dei Missaglia.

Questa notte la segnalazione

La segnalazione alla polizia è arrivata intorno alle 3.20 di questa mattina: gli agenti e i vigili del fuoco si sono precipitati sul luogo, insieme a un’ambulanza e un’automedica, ma i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Indagini in corso

Sono partite immediatamente le indagini e non si esclude alcuna ipotesi: la polizia sta indagando sulla vita del ragazzo per ricostruire gli ultimi attimi prima di essere trovato cadavere all’interno della vasca. Tra le ipotesi, anche quella di un tuffo notturno insieme ad amici: il gruppo, potrebbe aver scavalcato il muro ed essersi introdotto nell’impianto sportivo per fare un bagno, finito in tragedia.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente