Giornale dei Navigli > Cronaca > Illuminazione pubblica a Buccinasco: discussione in corso
Cronaca Buccinasco -

Illuminazione pubblica a Buccinasco: discussione in corso

Una raccolta firme del Movimento Cinque stelle e gli interventi dell'Amministrazione comunale

BUCCINASCO – Il problema della illuminazione pubblica d’inverno a Buccinasco è un po’ come l’erba tagliata d’estate: sta a cuore ai cittadini. Ne fanno anche un problema di sicurezza, ed è vero. Perché una strada ben illuminata è un deterrente per i malviventi, un diritto di sentirsi tranquilli. Per se stessi, per le proprie case, per le proprie auto.

Un impegno dei Cinque Stelle

Sta a cuore ai Cinque Stelle, che da anni ormai ne hanno fatto una battaglia (ma anche un servizio ai cittadini, con gli attivisti che si preoccupavano di segnalare in Comune e all’ente responsabile del servizio le anomalie). Una battaglia che significa “sicurezza per tutti. Per questo abbiamo dato il via a una raccolta firme che conta già decine di adesioni: segnale che la questione è importante e viene vissuta come una forte criticità sul territorio”, spiega Alberto Schiavone, consigliere del Movimento 5 Stelle.

Buio in via Salieri

Non si può dire, tuttavia, che non stia a cuore anche al Comune, almeno a giudicare dagli interventi che cerca di mettere in campo tentando di arginare i problemi man mano che saltano fuori. L’ultimo, la scorsa notte in via Salieri: “L’azienda che gestisce la ristrutturazione degli impianti di illuminazione pubblica ha comunicato che c’è stato un guasto alla linea che ha lasciato al buio la strada – spiega l’Amministrazione –. Il lavoro di messa a norma delle lampade, di conseguenza, subirà una momentanea interruzione. Sarà necessario procedere a scavi per individuare il guasto”.

Gli interventi dell’Amministrazione

L’ipotesi è che alcuni sbalzi di tensione abbiano danneggiato le lampade a led, molto sensibili. Strada quindi al buio? “No – rispondono dal Comune –, verranno rimontate temporaneamente le vecchie lampade per garantire l’illuminazione”. C’è anche un altro problema da affrontare: alcune segnalazioni su una scarsa illuminazione con le nuove lampade. “Verificheremo – assicura il Comune – caso per caso, valutando se ci sono stati errori nei lavori, come nel caso di via degli Alpini, o se gli interventi rispettano le normative”.

Francesca Grillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente