Giornale dei Navigli > Cronaca > Botte e minacce a genitori e nonna: arrestato 32enne di Pieve Emanuele
Cronaca Rozzano -

Botte e minacce a genitori e nonna: arrestato 32enne di Pieve Emanuele

Le investigazioni hanno messo in luce maltrattamenti continui da parte di un 32enne di Pieve.

Botte e minacce

Botte e minacce a genitori e nonna: arrestato 32enne di Pieve Emanuele.

Botte e minacce a genitori e nonna: arrestato 32enne di Pieve Emanuele

PIEVE EMANUELE – Picchiava, maltrattava e minacciava i genitori e la nonna. I carabinieri di Pieve Emanuele lo hanno arrestato questa mattina, dopo lunghe e accurate indagini per episodi accaduti tra il 2017 e quest’anno.

Maltrattamenti continui

Le investigazioni hanno messo in luce maltrattamenti continui da parte di un 32enne di Pieve. I militari sono riusciti, così, a mettere fine alle ripetuta botte e minacce a cui i famigliari dell’uomo erano costretti ormai da mesi. Il 32enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato portato al carcere di San Vittore a Milano.

Francesca Grillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente