Giornale dei Navigli > Cronaca > Borseggiatrici in azione in metropolitana: arrestate due donne
Cronaca Naviglio grande -

Borseggiatrici in azione in metropolitana: arrestate due donne

La studentessa si è vista sottrarre lo zaino dove teneva dentro il portafoglio con soldi e documenti.

borseggiatrici metropolitana

Borseggiatrici in azione in metropolitana: arrestate due donne.

Borseggiatrici in azione in metropolitana: arrestate due donne

MILANO – Hanno seguito la studentessa, una 23enne di origine cinese che stava per prendere la metro in Stazione Centrale, poi si sono avvicinate e con la scusa di aiutarla con i bagagli le hanno portato via lo zaino. La 23enne si è lasciata aiutare dalle due donne, due cittadine bosniache di 16 e 34 anni, poi si è vista sottrarre lo zaino dove teneva dentro il portafoglio con soldi e documenti.

Arrestate dalla Polmetro

Ha iniziato a chiamare aiuto: per fortuna, gli agenti della Polmetro della Questura di Milano, in servizio proprio nella stazione metropolitana Centrale, sono riusciti a bloccare le borseggiatrici. I poliziotti hanno arrestato le due donne che dovranno ora rispondere di furto aggravato in concorso. Lo zaino è stato restituito alla studentessa.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente