Giornale dei Navigli > Cronaca > Bimbo cade dal carro di Carnevale e muore, lo straziante messaggio del papà VIDEO
Cronaca Naviglio grande -

Bimbo cade dal carro di Carnevale e muore, lo straziante messaggio del papà VIDEO

È l’ultimo messaggio che papà Giuseppe ha voluto lasciare al suo piccolo morto all’ospedale Maggiore di Bologna.

Bimbo cade dal carro

Bimbo cade dal carro di Carnevale e muore, lo straziante messaggio del papà. (video da facebbook “noi poliziotti per sempre”)

Bimbo cade dal carro di Carnevale e muore, lo straziante messaggio del papà

“Oggi sei e sarai quell’angelo che io e mamma abbiamo cercato, ricciolo castano, cuore di mamma e papà. Il mio piccolo Power Ranger rosso è tra le braccia della Santa Madre e tra gli angeli. Giocate insieme ora. Ciao amore mio e di mamma”.

Il messaggio straziante del padre

È l’ultimo messaggio che papà Giuseppe ha voluto lasciare al suo piccolo, Gianlorenzo Manchisi, morto all’ospedale Maggiore di Bologna dove era stato portato in condizioni disperate. Troppo gravi le ferite riportate dopo la caduta dal carro di Carnevale martedì pomeriggio, durante la sfilata a Bologna.

La tragedia

Il piccolo di due anni e mezzo, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe perso l’equilibrio mentre era sul mezzo, insieme alla mamma, e cadendo poi dal carro in movimento, lo stesso che poi lo ha urtato. La Procura di Bologna ha aperto un fascicolo per fare luce sull’esatta dinamica di quello che sembra essere stato un tragico incidente.

Un soccorritore, dipendente della Curia, aveva provato a rianimarlo, insieme al personale dell’ambulanza, poi la terribile notizia: il bambino non ce l’ha fatta. Centinaia i messaggi di cordoglio per la famiglia, distrutta dal dolore per la drammatica perdita. I funerali del piccolo si svolgeranno martedì 12 marzo nella chiesa di San Giuseppe Cottolengo.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente