Giornale dei Navigli > Cronaca > Auto sfonda cancellata di un palazzo dopo un incidente FOTO
Cronaca Cesano Boscone Corsico -

Auto sfonda cancellata di un palazzo dopo un incidente FOTO

Il pick-up ha centrato l'altro veicolo che è finito sulla cancellata dei palazzi di fronte.

Auto sfonda

Auto sfonda cancellata di un palazzo dopo un incidente.

Auto sfonda cancellata di un palazzo dopo un incidente

CESANO BOSCONE – Un semaforo rosso non rispettato: sarebbe questa l’origine dell’incidente che ha coinvolto un pick-up Isuzu e un furgoncino, tra via Brunelleschi e via dei Mandorli, nel territorio al confine con Corsico. Il pick-up ha centrato l’altro veicolo che è finito sulla cancellata dei palazzi di fronte, sfondando le grate. Il vetro del guidatore del furgoncino è andato in frantumi, mentre il cofano dell’altro mezzo si è accartocciato in seguito al violento impatto.

In ospedale per accertamenti uno dei guidatori

Per fortuna, nessun passante è rimasto coinvolto nell’incidente. Uno dei due guidatori, un uomo di 52 anni, è stato soccorso sul posto dall’ambulanza inviata dalla centrale del 118. All’inizio le condizioni sembravano preoccupanti, ma i soccorritori hanno poi valutato la situazione meno grave del previsto. L’uomo non è stato portato all’ospedale per ulteriori controlli e accertamenti.

La Polizia locale ha messo l’area in sicurezza

Sul luogo dell’incidente anche gli agenti della polizia locale che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area mentre il carroattrezzi ha portato via il mezzo incidentato. Sulla dinamica e sulle relative responsabiltà dei guidatori indagano ora gli agenti della polizia locale.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente