Giornale dei Navigli > Cronaca > Auto contro moto al parcheggio di via Lomellina: 25enne gravissimo FOTO
Cronaca Buccinasco -

Auto contro moto al parcheggio di via Lomellina: 25enne gravissimo FOTO

Sul posto anche le forze dell'ordine per chiarire l'esatta dinamica.

auto contro moto

Auto contro moto al parcheggio di via Lomellina: 25enne gravissimo.

Auto contro moto al parcheggio di via Lomellina: 25enne gravissimo

BUCCINASCO – Il casco non era allacciato quando i soccorritori inviati dalla centrale del 118 hanno tirato su dall’asfalto il 25enne di Corsico, dopo un violentissimo impatto con un’auto.

La dinamica

Poco dopo le 19, parcheggio di viale Lomellina, zona MilanoPiù. La Mercedes B200 Cdi stava per uscire dal posteggio, “andava pianissimo, era praticamente in coda”, hanno raccontato alcuni testimoni. Lo scooter, un Honda Sh 300i, proveniva da sinistra: non ha rispettato la precedenza e si è schiantato sul cofano dell’auto. Poi è stato sbalzato alcuni metri più avanti, ha sollevato un pezzo di cordolo del marciapiede: l’impatto è stato violentissimo. Il ragazzo è “volato per qualche metro, poi è finito sull’asfalto”, ricorda chi ha assistito alla scena. Un gruppo di persone si è avvicinata per prestare soccorso, così come il guidatore dell’auto, sotto choc ma senza colpe. Il ragazzo era cosciente, tentava di parlare, “ma non riusciva, gli abbiamo detto di aspettare i soccorritori”.

L’arrivo dei soccorsi

Sono arrivati in pochi minuti, lo hanno stabilizzato sul posto e poi portato di corsa all’ospedale Niguarda di Milano in gravissime condizioni. Sul posto, oltre all’ambulanza e all’automedica, anche i carabinieri di Buccinasco che hanno messo in sicurezza l’area e fatto tutti i rilievi. Probabilmente il ragazzo si era messo in sella senza allacciare il casco, ma saranno testimonianze e dettagli raccolti dalle forze dell’ordine a chiarire l’esatta dinamica.

Francesca Grillo

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente