Giornale dei Navigli > Cronaca > Armi e droga in casa: arrestati nel quartiere Lorenteggio
Cronaca Naviglio grande -

Armi e droga in casa: arrestati nel quartiere Lorenteggio

Sottoposti al provvedimento dagli agenti del Commissariato Scalo Romana un 28enne e un 32enne.

armi e droga

Armi e droga in casa: arrestati nel quartiere Lorenteggio.

Armi e droga in casa: arrestati nel quartiere Lorenteggio

MILANO – L’accusa è di spaccio di droga e detenzione abusiva di armi per il 28enne e il 32enne, italiani, arrestati ieri dagli agenti del Commissariato Scalo Romana.

L’azione delle Forze dell’Ordine

I poliziotti, appostati vicino all’abitazione del 28enne, lo hanno visto uscire e prendere il taxi che lo attendeva sotto casa, nel quartiere Gratosoglio. Poi, a bordo del taxi, andava in un condominio di via Zuara per poi tornare indietro, diverse volte. Il viavai ha insospettito gli agenti che lo hanno bloccato quando è uscito per l’ennesima volta dal condominio nel quartiere Lorenteggio.

La perquisizione

I poliziotti hanno controllato lo zainetto che aveva con sé e hanno trovato all’interno 3,2 chili di hashish e 717 grammi di marjuana. I poliziotti sono entrati nell’appartamento dove si recava il 28enne e hanno trovato l’amico, P.E., italiano di 32 anni, senza precedenti.

Il sequestro

La perquisizione delle stanze ha fatto rinvenire bilancini di precisione, involucri di cocaina per un totale di 1,59 chili e 133 grammi di hashish. E ancora, un revolver, una pistola calibro 9, una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa, silenziatore e munizioni. E non è tutto: ben nascoste c’erano anche numerose banconote false. Nel portafogli del taxista, invece, è stato trovato un involucro con due grammi di cocaina. I due, accusati di spaccio e detenzione abusiva di armi, sono stati arrestati, mentre il tassista è stato sanzionato e gli è stata ritirata la patente.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente