Giornale dei Navigli > Cronaca > Aggressione e rapina per comprare una base musicale: arrestato dj
Cronaca Naviglio grande -

Aggressione e rapina per comprare una base musicale: arrestato dj

Hanno riferito alle Forze dell'Ordine che cercavano denaro per l’acquisto di una base musicale.

arrestato dj

Aggressione e rapina per comprare una base musicale: arrestato dj.

Aggressione e rapina per comprare una base musicale: arrestato dj

MILANO – L’indagine, condotta dagli agenti del Commissariato Comasina della Questura di Milano, ha permesso di identificare gli autori della rapina aggravata ai danni di un cittadino cinese di 26 anni a cui era stato sottratto il telefono cellulare lo scorso 4 agosto in via Val Sabbia.

Prognosi di 25 giorni

La vittima era stata brutalmente aggredita da due uomini, un maggiorenne e un 17enne, con un arnese di metallo. Il 26enne aveva riportato diverse lesioni, oltre alla frattura del setto nasale con una prognosi di 25 giorni. Un’aggressione per motivi futili: gli arrestati hanno riferito agli investigatori che lo scopo della rapina era maturata dalla necessità di recuperare del denaro per l’acquisto di una base musicale, in quanto il 18enne finito in manette è un rapper, Adamo Bara Luxury.

Rapine anche a bordo di un treno a Cesate

Al minorenne arrestato, inoltre, vengono contestate altre rapine consumate il 28 luglio e il 24 agosto a bordo di un treno a Cesate.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente