Giornale dei Navigli > Cronaca > Aggrediva ragazza ubriaco alla Fiera dell’Artigianato, identificato e denunciato
Cronaca Naviglio grande Sud Milano -

Aggrediva ragazza ubriaco alla Fiera dell’Artigianato, identificato e denunciato

L'uomo è stato deferito in stato di libertà per il reato di lesioni personali.

Aggrediva ragazza

Aggrediva ragazza ubriaco alla Fiera dell’Artigianato, identificato e denunciato.

Aggrediva ragazza ubriaco alla Fiera dell’Artigianato, identificato e denunciato

Abbiatense ubriaco aveva aggredito una ragazza in fiera, è stato denunciato dai Carabinieri

Denunciato abbiatense, da ubriaco aveva aggredito una coetanea

Aveva aggredito una ragazza alla Fiera dell’Artigianato. Al termine di una serie di accertamenti info-investigativi, i Carabinieri del Nucleo Fiera Rho/Pero sono riusciti ad identificare e deferire all’Autorità Giudiziaria il soggetto, un italiano cl’ 92 di Abbiategrasso, commerciante incensurato, che il 4 dicembre del 2018 aveva sferrato un pugno al volto ai danni di una ragazza canturina classe’92, cagionandole un “trauma facciale” che era stato giudicato guaribile in 10 giorni.

Le indagini

I Carabinieri, dopo aver ricevuto la denuncia da parte della vittima, avevano avviato una serie di accertamenti e anche grazie ad una serie di testimonianze, nonché alla visione delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza ed alla collaborazione dell’ente fieristico e degli organizzatori della rassegna espositiva che era in corso, sono riusciti ad individuare il soggetto che, in evidente stato di alterazione psicofisica causata dall’abuso di sostanze alcooliche, aveva colpito la ragazza senza alcun motivo. Al termine degli accertamenti effettuati, pertanto, i Carabinieri hanno deferito il responsabile in stato di libertà per il reato di lesioni personali.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente