Giornale dei Navigli > Cronaca > L’addio a Manuel Frattini nella sua seconda casa, il teatro
Cronaca Corsico -

L’addio a Manuel Frattini nella sua seconda casa, il teatro

Mercoledì 16 ottobre sarà allestita la camera ardente al Teatro della Luna di Assago, giovedì i funerali in SS. AA. Pietro e Paolo a Corsico.

addio a Manuel Frattini

L’addio a Manuel Frattini nella sua seconda casa, il teatro.

L’addio a Manuel Frattini nella sua seconda casa, il teatro

CORSICO – L’addio sarà nella sua “casa”: all’interno del Teatro della Luna, in via Di Vittorio ad Assago, dove sarà allestita la camera ardente aperta al pubblico che vorrà dare l’ultimo saluto a Manuel Frattini, 54 anni, scomparso mentre era impegnato nelle prove dello spettacolo “La prima volta”.

Mercoledì la camera ardente ad Assago e giovedì i funerali

Amatissimo dal pubblico, Manuel era apprezzato anche dal panorama della critica. Indimenticabili le sue interpretazioni di Peter Pan e Pinocchio che lo avevano consacrato nell’Olimpo dei più grandi attori di musical. Un precursore, un ragazzo di talento e passione. Ballerino, coreografo, un artista a tutto tondo che è stato capace di far emozionare generazioni. Mercoledì 16 ottobre sarà allestita la camera ardente (aperta al pubblico dalle 14 alle 20 e giovedì dalle 10 alle 13). Il funerale verrà celebrato giovedì, alle ore 15, nella Chiesa Parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo in via Cavour a Corsico.

LEGGI ANCHE:

 Morto Manuel Frattini, la sua Corsico piange il re del musical

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente