Giornale dei Navigli > Casa > Come risparmiare sulle bollette di casa? Ecco il test dell’ermeticità

GDL Casa

Casa
0 commenti.

Come risparmiare sulle bollette di casa? Ecco il test dell’ermeticità

Attenzione al “Blower door test”, capace di individuare infiltrazioni e spifferi d’aria

Scritto da:

Come risparmiare sulle bollette di casa? Domanda da un milione di dollari. Quello dell’efficienza energetica degli edifici è diventato un ritornello quasi quotidiano. Non solo per tutti coloro che operano nel settore casa, ma anche per chi in una casa, per quanto vecchia, ha la fortuna di abitare. Certo, chi ha una mentalità green, qualche soldo da parte e la voglia di imbarcarsi in un trasloco, può scegliere di fare un investimento importante trasferendosi con la famiglia in una nuova abitazione caratterizzata da criteri costruttivi di ultima generazione. Sul territorio, oggi, abitare in classe di efficienza energetica B, A e anche A+, è possibile.

Come risparmiare sulle bollette di casa?

Ma se cambiare casa non è possibile, è almeno ipotizzabile dare un bel taglio alle bollette domestiche? E se sì, come ottenerlo? Tralasciando i soliti consigli (spegnete la tv col pulsante, spegnete la luce quando uscite dalla stanza, non aprite e chiudete in continuazione la porta del frigorifero e altre banalità del genere…) forse il suggerimento più utile per ottenere un risparmio concreto nella bolletta può essere quello di fare eseguire a un tecnico specializzato (elenchi aggiornati sul portale di Casaclima) il cosiddetto “Blower door test” ovvero il test dell’ermeticità dell’immobile nel quale abitate. Una volta verificata la presenza di infiltrazioni e spifferi d’aria, sarà un gioco da ragazzi riuscire a tapparle ottenendo un immediato e consistente risparmio energetico.

Investire sulla propria abitazione

Solitamente, punti deboli degli edifici in fatto di dispersione termica sono il sottotetto e gli scantinati. In modo particolare vicino alle finestre e nei punti in cui tubi e cavi entrano in casa dall’esterno. Nel momento in cui il test evidenzi la presenza di spifferi d’aria intorno alle finestre, non c’è miglior consiglio che quello di cambiare i serramenti con altri di ultima generazione che, tra l’altro, fino a dicembre godono ancora delle agevolazioni fiscali per la riqualificazione energetica. Investire oggi nella propria casa, significa migliorare la qualità dell’abitare, ridurre gli sprechi e produrre risparmio.

L’articolo Come risparmiare sulle bollette di casa? Ecco il test dell’ermeticità proviene da Casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente