Giornale dei Navigli > Attualità > Uno spazio di lettura e crescita per i piccoli: nasce la Bimblioteca
Attualità Cesano Boscone -

Uno spazio di lettura e crescita per i piccoli: nasce la Bimblioteca

Tutti invitati sabato 23 novembre alle ore 10 all'inaugurazione della biblioteca per i più piccoli.

nasce la Bimblioteca

Uno spazio di lettura e crescita per i piccoli: nasce la Bimblioteca.

Uno spazio di lettura e crescita per i piccoli: nasce la Bimblioteca

CESANO BOSCONE – Anche i più piccoli avranno la loro biblioteca, che si affianca a quella degli adulti in Villa Marazzi.

Il sindaco Negri: Un bambino che si avvicina ai libri sarà un adulto che legge

“Difficilmente pensando ai libri si pensa ai bambini. In realtà – commenta il sindaco Simone Negri – anche per i più piccoli sono fondamentali: l’infanzia è l’epoca dell’alfabetizzazione e un bambino che si avvicina ai libri sarà un adulto che legge. Credo che il principale problema del nostro Paese, insieme alla denatalità, sia proprio l’ignoranza di ritorno, legata a molteplici cause, tra cui l’abbandono della lettura da parte degli italiani. Questo spazio vuole avvicinare i bimbi ai libri, portandoli però nella dimensione del gioco, di uno spazio educante, così come l’aveva immaginato Paola Ariis, ex assessore alla cultura che ringrazio”.

L’inaugurazione della “Bimblioteca” sarà sabato 23 novembre

La “Bimblioteca” sarà inaugurata sabato 23 novembre alle ore 10: ad arricchire l’iniziativa ci sarà l’animazione di un giocoliere e momenti di magia, sculture di palloncini e trucchi per i bimbi. In più, è previsto un rinfresco nell’area espositiva della Sala delle Carrozze, con l’accompagnamento musicale dell’associazione Echo Aps. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 18, appuntamento con la lettura animata “Un leone in biblioteca”, a cura dell’Auser, e merenda per tutti. A seguire laboratorio musicale proposto da Ricordi Music School.

L’assessore Marco Pozza

“Siamo molto contenti che l’Amministrazione sia riuscita a realizzare questo spazio dedicato ai bambini, gli adulti di domani – aggiunge l’assessore alle Politiche per la cultura e il tempo libero Marco Pozza -. Uno dei nostri obiettivi, nell’ambito delle politiche dedicate ai servizi alle famiglie, alla cultura e al tempo libero, è sempre stato quello di avvicinare con naturalezza i piccoli a queste realtà e ai libri”.

 Investire nella cultura

Un investimento, per creare la nuova biblioteca, di 35mila euro che ha compreso non solo il rifacimento della struttura, ma anche l’acquisto di nuovi arredi e la creazione di una sala di lettura multimediale con mini cinema, una sala di lettura-biblioteca, un’aula laboratorio e uno spazio per attività ricreative. “In un’epoca di rapporti virtuali e di isolamento tecnologico – conclude Pozza – siamo convinti che debba partire da qui, dai luoghi di cultura e di scambio, la consapevolezza di quanto sia importante, per i nostri bambini, la conoscenza e la vita associativa”.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente