Giornale dei Navigli > Attualità > Strade e marciapiedi, al via gli interventi di asfaltatura
Attualità Cesano Boscone -

Strade e marciapiedi, al via gli interventi di asfaltatura

L’intervento verrà eseguito su entrambi i lati di via Roma, nel tratto tra le vie Dante e Milano.

interventi di asfaltatura

Strade e marciapiedi, al via gli interventi di asfaltatura.

Strade e marciapiedi, al via gli interventi di asfaltatura

CESANO BOSCONE – Al via i lavori di rifacimento degli asfalti e dei marciapiedi di via Roma. L’atteso intervento verrà eseguito su entrambi i lati, nel tratto compreso tra le vie Dante e Milano.

Al via dopo il posizionamento della fibra ottica

Come aveva annunciato l’assessore alle Politiche di manutenzione urbana Marco Pozza, i lavori di rifacimento dei marciapiedi hanno dovuto attendere la fine degli scavi per il posizionamento della fibra ottica e per quelli relativi al nuovo sistema di illuminazione.

L’assessore Marco Pozza sui lavori

“La sistemazione della pavimentazione è eseguita in parte dal Comune e, per un tratto, a carico del supermercato di via Roma e degli operatori Openfiber e Leggio, rispettivamente ditte della fibra e dell’impianto di illuminazione, grazie a una convenzione siglata con il Comune”, spiega Pozza che annuncia inoltre la pianificazione di altri interventi di asfaltatura in città, associati a progetti per tutelare la sicurezza dei pedoni e disincentivare la sosta selvaggia.

I prossimi interventi

Inoltre, entro l’autunno, è previsto il rifacimento di via Boccaccio, strada e marciapiedi, e del parcheggio di via dei Pioppi. “In funzione dello stato di avanzamento lavori – precisa Pozza –, non si esclude che si possano aggiungere ulteriori interventi”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente