Giornale dei Navigli > Attualità > Sos Biblioteca: sabato manifestazione in piazza
Attualità Corsico -

Sos Biblioteca: sabato manifestazione in piazza

Organizzata per sabato alle 17.30 in Via Cavour presso la Fontana dell'Incontro

sos biblioteca

Sos Biblioteca: sabato manifestazione in piazza.

Sos Biblioteca: sabato manifestazione in piazza

CORSICO – Ancora aperto il dibattito sulla chiusura anticipata della biblioteca che, dal primo settembre, osserva il nuovo orario: cancelli serrati alle 20 e non più alle 22.30. Un gesto che “impoverisce la città”, ha commentato da subito il comitato Sos Biblioteca, formato proprio per contrastare la decisione del sindaco Filippo Errante. Schierati per il no, anche i volontari dell’associazione Itaca che proprio nei locali di via Buonarroti organizzavano i corsi di italiano per stranieri, nelle ore serali.

L’associazione Itaca

“Abbiamo incontrato l’assessore Roberto Andreis – ricordano – e sembrava che la nostra proposta per tenere aperta la biblioteca potesse funzionare. Abbiamo aperto un dialogo, un confronto. Poi improvvisamente il 12 settembre viene cancellato tutto il percorso avviato e riproposta la prima soluzione, cioè consegnare le chiavi all’associazione e lasciare al gruppo la responsabilità dei locali la sera”. Quello che contesta l’associazione non è solo una “soluzione che non tiene conto dello scambio culturale, di tutti gli altri utenti che sono così privati di un servizio importante”, ma anche del tema sicurezza che era stato messo in luce “proprio dal Comune per giustificare la chiusura.

I perchè della chiusura anticipata

L’Amministrazione ha spiegato che la chiusura si rendeva necessaria per un motivo economico e per uno di sicurezza, perché spesso c’era stato bisogno dell’intervento delle forze dell’ordine, per sedare, a quanto dicono, episodi di vandalismo. Se la sicurezza non può essere garantita dall’Istituzione – proseguono da Itaca – costretta per questo a chiudere il servizio serale, come può la stessa Istituzione pensare che la sicurezza possa essere garantita da un’associazione di volontari che non hanno come mission la sicurezza ma l’alfabetizzazione e l’integrazione? Di quali strumenti si dovrebbe dotare l’associazione?”.

La manifestazione di sabato

Il gruppo chiede nuovamente di aprire un dialogo con il Comune. Nel frattempo, il Comitato Sos Biblioteca organizza per sabato, alle 17.30, un incontro in piazza (Fontana dell’Incontro, via Cavour) per ribadire il “forte no alla chiusura serale di un servizio di grande valore per i giovani e le associazioni del territorio”.

Francesca Grillo

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente