Giornale dei Navigli > Attualità > Alimenti con etichette straniere: sequestrata una tonnellata di prodotti irregolari
Attualità Naviglio grande -

Alimenti con etichette straniere: sequestrata una tonnellata di prodotti irregolari

Al titolare del negozio è stata comminata una sanzione amministrativa di 24mila euro.

prodotti irregolari

Alimenti con etichette straniere: sequestrata una tonnellata di prodotti irregolari.

Alimenti con etichette straniere: sequestrata una tonnellata di prodotti irregolari

MILANO – Oltre una tonnellata di alimenti di provenienza estera (Unione Europea ed extra UE) privi di etichettatura in lingua italiana.

La scoperta

A scoprire i centinaia di prodotti irregolari, la Stazione Carabinieri Forestale di Milano (in sinergia con il personale specialistico ATS di Milano), a seguito di ordinario controllo amministrativo nel settore agro-alimentare. Il negozio, sito in zona centrale della città, esponeva in vendita centinaia prodotti di diverse categorie merceologiche come alimenti salati e dolci, di origine animale e bibite: tutti importati dall’estero con etichetta in lingua straniera (giapponese, spagnolo, inglese).

La violazione

Tutti non conformi: la normativa di riferimento nel settore agroalimentare (Reg. UE nr. 1169/2011) impone infatti l’obbligo per chi vende alimenti di fornire al consumatore “informazioni  sugli precise, chiare e facilmente comprensibili” e chiaramente nella “lingua dello Stato in cui l’alimento è commercializzato”. L’obiettivo è tutelare la salute dei consumatori e assicurare una  scelta consapevole sulla base di indicazioni trasparenti.

La multa

Non è tutto: sull’etichetta in lingua straniera di numerosi prodotti sequestrati c’era anche l’indicazione “produced with genetic engeneering”, ovvero contenenti materie prime oggetto di ingegneria genetica e/o OGM. Al titolare del negozio è stata comminata una sanzione amministrativa di 24mila euro.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente