Giornale dei Navigli > Attualità > Scuola e Intelligenza Artificiale: 35 hub di Microsoft in tutta Italia, uno al Falcone-Righi
Attualità Corsico -

Scuola e Intelligenza Artificiale: 35 hub di Microsoft in tutta Italia, uno al Falcone-Righi

La scuola ha anche creato un’associazione tutta al femminile, le Coding Girls, ragazze orientate nella programmazione digitale e robotica.

Scuola e Intelligenza Artificiale

Scuola e Intelligenza Artificiale: 35 hub di Microsoft in tutta Italia, uno al Falcone-Righi.

Scuola e Intelligenza Artificiale: 35 hub di Microsoft in tutta Italia, uno al Falcone-Righi

CORSICO – Studenti a scuola di Intelligenza Artificiale. È la proposta di Fondazione Mondo Digitale, un’organizzazione che “lavora per una società della conoscenza inclusiva coniugando innovazione, istruzione, inclusione e valori fondamentali”, spiegano dal gruppo  e proseguono: “I benefici che provengono da conoscenze, nuove tecnologie e innovazione devono essere a vantaggio di tutte le persone senza alcun tipo di discriminazione.

Il progetto “Ambizione Italia per la Scuola”

La missione della FMD, quindi, è promuovere la condivisione della conoscenza, l’innovazione sociale e l’inclusione sociale, con particolare attenzione alle categorie a rischio di esclusione”. Uno dei progetti di Mondo Digitale si chiama “Ambizione Italia per la Scuola”, un’iniziativa per preparare i ragazzi ai lavori del futuro. Un progetto che coinvolge in laboratori su intelligenza artificiale e robotica 250mila studenti tra i 12 e i 18 anni e 20mila docenti in tutta Italia, “l’80% dei quali dislocati nelle aree più svantaggiate del Paese”, specificano dal gruppo.

Dal Politecnico 35 hub specializzati

Alla presenza di Brad Smith, presidente Microsoft, “abbiamo lanciato al Politecnico di Milano il progetto. Nasceranno 35 hub specializzati, in collaborazione proprio con Microsoft”. Uno di questi, è all’interno dell’IIS Falcone-Righi, l’istituto già riconosciuto come eccellente in tutta Milano e provincia. L’ambizione tecnologica e l’aspirazione verso grandi progetti l’aveva già palesata con la creazione del primo liceo biomedico di tutto l’hinterland milanese.

L’eccellenza al Falcone Righi

Ma non solo: da un paio di anni la scuola ha creato un’associazione tutta al femminile, le Coding Girls, ragazze orientate nella programmazione digitale e robotica, per cancellare una volta per tutte il concetto che la tecnologia non è roba da donne. Le ragazze, coordinate dalle insegnanti, si occupano di sviluppare progetti tecnologici all’interno dell’istituto, ma non solo: organizzano incontri nelle scuole elementari e medie per parlare soprattutto alle bambine e alle ragazze, incoraggiandole negli studi scientifici e per orientarle verso le professioni del futuro, seguendo le proprie aspirazioni e sogni. Le Coding Girls, insomma, programmano il futuro.

Francesca Grillo

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente