Giornale dei Navigli > Attualità > Uno scivolo per asilo, al via la raccolta fondi per il sogno dei bambini
Attualità Trezzano -

Uno scivolo per asilo, al via la raccolta fondi per il sogno dei bambini

La campagna per coinvolgere i trezzanesi e tutti coloro a cui stanno a cuore i momenti di svago dei piccoli.

scivolo per asilo

Uno scivolo per asilo, al via la raccolta fondi per il sogno dei bambini.

Uno scivolo per asilo, al via la raccolta fondi per il sogno dei bambini

TREZZANO SUL NAVIGLIO – La spesa è alta, è vero. Ma si dice che una goccia alla volta crea l’oceano. Non deve quindi spaventare la cifra di circa 5mila euro (ma è solo un numero indicativo, si attendono altri preventivi) per l’acquisto di un nuovo scivolo per la scuola materna di via Rimembranze se tutti donano anche solo pochi euro, ma soprattutto se qualche azienda o commerciante vuole essere generoso e diventare sponsor di una bella iniziativa.

La raccolta fondi è già partita

Si tratta di dotare la scuola materna di uno scivolo per i piccoli che non possono più utilizzare quello vecchio in legno, ormai completamente da buttare. Qualche commerciante ha già messo vicino alla cassa un salvadanaio per raccogliere fondi (anche il bar del Centro Parrocchiale Sant’Ambrogio), altri hanno iniziato una campagna per coinvolgere i trezzanesi e tutti coloro a cui stanno a cuore i momenti di svago dei piccoli.

Con l’aiuto di tutti…

Lo scivolo dovrà corrispondere a criteri di massima sicurezza, dotato anche di pavimento antitrauma: per questo la spesa è un po’ più alta, ma quando si parla di sicurezza dei bambini è giusto che sia così. Il Comune, che non ha competenza sull’asilo, provvederà comunque a seminare il prato e a dotare lo spazio di erba sintetica. Insomma, con l’aiuto di tutti (e magari di qualche sponsor) il sogno dei piccoli è realizzabile. Magari come regalo di Natale.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente