Giornale dei Navigli > Attualità > Perde casa e lavoro, i carabinieri organizzano una colletta solidale per aiutarlo
Attualità Cesano Boscone -

Perde casa e lavoro, i carabinieri organizzano una colletta solidale per aiutarlo

I carabinieri di Cesano Boscone si sono attivati immediatamente e poi lo hanno accompagnato alla sede della Caritas.

carabinieri organizzano una colletta

Perde casa e lavoro, i carabinieri organizzano una colletta solidale per aiutarlo.

Perde casa e lavoro, i carabinieri organizzano una colletta solidale per aiutarlo

CESANO BOSCONE – Si era presentato dai carabinieri di Cesano Boscone, doveva chiedere qualche informazione in caserma. Appena finito di parlare con i militari, è uscito dalla porta, ma sui gradini i carabinieri, guidati dal comandante Gianbattista Rubino, lo hanno chiamato, dicendogli di rientrare un attimo in caserma con una scusa.

Le “indagini dei militari

Lo hanno fatto accomodare e gli hanno chiesto come stava, se c’era qualcosa che non andava. A insospettire i militari, l’aspetto trasandato dell’uomo, 38enne, di Cesano Boscone, e l’atteggiamento triste, depresso. I carabinieri hanno voluto vederci chiaro e hanno inziato a fargli delle domande. Lui inizialmente rimaneva sulle sue, forse per vergogna. Poi gli uomini in divisa sono riusciti a scalfire la superficie di riservatezza che nascondeva tanta sofferenza.

La colletta solidale

L’uomo è crollato, ha raccontato delle sue condizioni, dello sfratto che aveva ricevuto da pochi giorni, dallo stile di vita “alla giornata”, e di come tutto era iniziato a crollare da quando aveva perso il lavoro. Una difficoltà che gli impediva di fare la spesa tutti i giorni. I carabinieri non sono rimasti indifferenti davanti a quella situazione di disagio e si sono attivati immediatamente per una colletta, qualche vestito, buste della spesa e un po’ di denaro. Poi, lo hanno accompagnato alla sede della Caritas di Cesano, aiutandolo per farsi inserire in un percorso di sostegno quotidiano.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente