Giornale dei Navigli > Attualità > Note di Daniele | Eniola Aluko
Attualità Naviglio grande -

Note di Daniele | Eniola Aluko

La centravanti della Juventus Femminile ha deciso di andarsene giudicando Torino una città razzista.

note

Note di Daniele | Eniola Aluko

Note di Daniele | Eniola Aluko

Penso abbia interessato molti di voi le motivazioni della decisione presa da Eniola.

La vicenda

L’ Italia 🇮🇹 è un Paese Razzista ? ? ? . . . ma per favore . . . io rispondo con un NO secco e deciso . . . mentre di parere nettamente opposto é Eniola Aluko, centravanti della Juventus Femminile la quale afferma che il razzismo è molto presente nella città di Torino.

Eniola

“A volte Torino sembra indietro di un paio di decenni per quanto riguarda l’apertura in termini di integrazione”, ha dichiarato Aluko. “Non ho mai avuto esperienze di razzismo con i tifosi della Juventus o all’interno della Lega femminile, ma il problema in Italia e nel calcio italiano esiste ed è la risposta che viene data che mi preoccupa in realtà, da parte dei presidenti e dei tifosi nel calcio maschile dove questo viene visto come parte della cultura del tifo”, spiega la giocatrice.  Domenica quindi con la Fiorentina ‘Eni’ Aluko si congederà dal calcio femminile italiano.

Il saluto all’Italia

In conclusione la giocatrice ha raccontato alla stampa che non vede l’ora di salutare i tifosi della Juventus che le hanno sempre mostrato rispetto e sostegno e . . . attenzione attenzione finisce con . . . Domenica torno a casa ! ! ! “ e allora mi chiedo non potrebbe essere che tutto questo suo malessere sia nostalgia della propria casa ? ? ? e se fosse lei che interpreta diversamente delle situazioni che invece altri vivono normalmente ? ? ?

ecospi new top

Il mio pensiero

Credo fermamente che la stragrande maggioranza del popolo italiano sia generoso, buono, disponibile e caritatevole nel senso più bello di questa parola, vorrei ricordare quanto “siamo cambiati” dal dopoguerra a oggi, per me Tantissimo e magari, prossimamente approfondirò l’argomento, ma per favore non diciamo che l’Italia é una nazione razzista ! ! !

L’aggiornamento

Proprio mentre sto per completare le mie note, giunge una precisazione da parte della calciatrice che, sul proprio profilo Instagram, ridimensiona le sue frasi dichiarando: “Non lascio Torino per colpa del razzismo. L’Italia è stupenda” e “Ho vissuto situazioni spiacevoli, ma le ho vissute anche a Londra. Mi sento privilegiata ad aver vestito questa maglia”

La serie A

Dimenticavo: domani sera l’Inter sarà prima in classifica (ah ah ah) e il Milan vincerà a Parma, vedo anche il rilancio del Napoli dopo l’incontro squadra-ADL. Un Mega Abbraccio a Tutti.

Daniele Squatriti

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente