Giornale dei Navigli > Attualità > Milano Cortina Olimpiadi 2026: il sogno è realtà!
Attualità Naviglio grande Sud Milano -

Milano Cortina Olimpiadi 2026: il sogno è realtà!

Una fantastica impresa per l'Italia.

Milano Cortina Olimpiadi

Milano Cortina Olimpiadi 2026: il sogno è realtà!

Milano Cortina Olimpiadi 2026: il sogno è realtà!

L’Italia si aggiudica le Olimpiadi Invernali del 2026. Una candidatura a trazione femminile, la delegazione italiana a Losanna infatti era forte della presenza di Michela Moioli, Diana Bianche, Sofia Goggia e Arianna Fontana.

Festa in Piazza a Milano e a Sondrio

Il momento più atteso finalmente è arrivato, erano tantissimi ad attenderlo a Milano in piazza Gae Aulenti e nell’ex Unicredit Pavillion, oggi sede dell’Ibm Studios, dove è stato installato un maxischermo che ha trasmesso la diretta di RaiSport. Gremita da molti giovani anche Piazza Garibaldi a Sondrio dove il verdetto è stato accolto con urla di gioia e grandi applausi.

Immensa gioia per la delegazione italiana a Losanna

A Losanna tanta la gioia per la delegazione italiana presente. Milano-Cortina dunque ospiteranno i Giochi Olimpici Invernali del 2026. Un successo straordinario, l’Italia ospiterà per la terza volta le olimpiadi invernali, un’ulteriore dimostrazione che quando riusciamo a fare squadra riusciamo a raggiungere gli obbiettivi che ci prefiggiamo.

Olimpiadi invernali 2026: vince Milano Cortina!

Gli 82 componenti del CIO hanno premiato la candidatura tricolore, che non punta su una sola sede e vanta alti livelli di sostenibilità economica e ambientale. Questo, peraltro, chiedeva e suggeriva la riforma Agenda 2020 voluta dal presidente del CIO, Thomas Bach, anche per rendere meno gravose economicamente le stesse candidature. Dai 51 miliardi di dollari spesi dalla Russia per Sochi 2014, si passa così ai circa 1,5 miliardi di euro del progetto italiano, di cui 900 milioni sborsati dallo stesso CIO come contributo.

Il commento a caldo del Presidente Alessandro Fermi

“Italia batte Svezia 1-0, stavolta ci siamo qualificati noi! Milano e la Lombardia in collaborazione con Cortina e il Veneto il loro goal lo hanno saputo mettere a segno! E che goal!”. E’ il primo commento a caldo del Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi appena giunta da Losanna l’ufficializzazione dell’assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 a Milano-Cortina.

“Dopo la candidatura di EMA sfumata per un capriccio della sorte, Milano e la Lombardia post Expo si confermano sempre più città e regione di grande attrattività internazionale, capaci di proposte credibili, avvincenti e sostenibili a cui tutto il mondo guarda con sempre maggiore interesse  –sottolinea il Presidente Fermi-. Oggi ha vinto quell’Italia che sa fare squadra e sa fare rete, superando con intelligenza e buon senso gli egoismi territoriali, gli interessi economici di parte e le divisioni politiche.

Pirellone illuminato dal logo olimpico

Per celebrare l’evento, questa sera all’imbrunire sulla facciata di Palazzo Pirelli che guarda verso Piazza Duca D’Aosta sarà proiettato il  logo olimpico accompagnato dal messaggio “La Lombardia vince”, insieme ai fotogrammi delle atlete Goggia, Fontana e Moioli.

LEGGI ANCHE:

Olimpiadi Milano Cortina 2026, il verdetto oggi pomeriggio alle ore 18.00

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente