Giornale dei Navigli > Attualità > Luminarie da record a San Giuliano: “Grazie a tutti i commercianti”
Attualità San Donato Sud Milano -

Luminarie da record a San Giuliano: “Grazie a tutti i commercianti”

"Una sorta di gara delle luminarie che esprime la volontà di rinascita di una comunità cittadina e il desiderio di rinnovarsi", commenta l'assessore Francesco Salis

Luminarie da record

Luminarie da record a San Giuliano: “Grazie a tutti i commercianti”.

Luminarie da record a San Giuliano: “Grazie a tutti i commercianti”

SAN GIULIANO MILANESE – “Mai come quest’anno San Giuliano è stata illuminata per le festività natalizie: vie e piazze ma anche negozi, abitazioni, aziende, hanno sentito il desiderio di addobbare al meglio gli spazi. Una sorta di gara delle luminarie che esprime la volontà di rinascita di una comunità cittadina e il desiderio di rinnovarsi”.

Dal Comune 25mila euro per illuminare 215 punti in città

L’Amministrazione comunale annuncia un Natale da record per le vie della città, con luminarie che hanno avvolto e scaldato il territorio. “Questo risultato è stato possibile grazie allo sforzo compiuto dall’Amministrazione che ha incrementato lo stanziamento da 20mila a 25mila euro per installare ben 215 punti luce in città, ma anche grazie alla preziosa collaborazione e al contributo finanziario dei commercianti attivi del centro cittadino, dei commercianti di Zivido, via della Repubblica, Serenella, Borgolombardo, Borgo est e di Sesto Ulteriano. A questo risultato hanno contribuito, su sollecitazione del mio assessorato, anche la Società Partecipata ASF, la banca Intesa Sanpaolo, il Centro Commerciale San Giuliano e Obi, mentre il Fashion City Outlet ha, come di consueto, sponsorizzato l’albero di Natale sul sagrato della chiesa di San Giuliano martire”, commenta l’assessore alle Attività produttive Francesco Salis.

I ringraziamenti dell’assessore Salis

“A tutti va il ringraziamento dell’Amministrazione che grazie all’ampia partecipazione ha potuto illuminare adeguatamente le vie del centro cittadino, delle zone di Borgo Est-Repubblica, Zivido, Serenella, Borgolombardo, Dostoevskij-Tolstoj, Sesto Ulteriano, Civesio e Mezzano – prosegue Salis –. Il Comune si impegna a fare ancora di più nel prossimo anno e auspica una sempre maggiore e convinta partecipazione da parte della grande distribuzione, delle aziende e di tutti quei soggetti che vorranno rendere la nostra città sempre più vivibile, più luminosa e attraente”.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente