Giornale dei Navigli > Attualità > Le sedi comunali di Trezzano passano da quattro a due per razionalizzare le spese
Attualità Trezzano -

Le sedi comunali di Trezzano passano da quattro a due per razionalizzare le spese

"Una strategia per far lavorare meglio i dipendenti, andare incontro alle esigenze dei cittadini e ottenere risparmi di gestione", commenta il sindaco Bottero.

sedi comunali di Trezzano

Le sedi comunali di Trezzano passano da quattro a due per razionalizzare le spese.

Le sedi comunali di Trezzano passano da quattro a due per razionalizzare le spese

TREZZANO SUL NAVIGLIO – L’obiettivo è razionalizzare le spese e rendere più efficienti gli spazi per i lavoratori, senza dimenticare la comodità per i cittadini che non dovranno trovare risposte in quattro sedi comunali ma, tra poco, solo in due.

Al via i lavori in via Boito

Sono iniziate le operazioni per avviare il cantiere che dovrà ristrutturare il secondo piano dell’edificio comunale di via Boito. Si parte con la prima fase di sgombero dei locali, mentre settimana prossima inizieranno i lavori di edilizia. Da programma, entro fine maggio dovrebbero terminare i primi interventi. Ma per l’apertura ufficiale bisognerà aspettare ancora qualche settimana: il tempo di trasferire gli uffici attualmente presenti in via Tintoretto (Area Infrastrutture – Lavori pubblici, Manutenzione, Ecologia – Urbanistica e commercio, a cui si aggiungono i già presenti Servizi sociali, Cultura e sport, Istruzione, CED e Affari legali) e procedere con i lavori di cablaggio della rete.

Il commento del sindaco Bottero

“Proseguiamo così con la razionalizzazione delle sedi comunali che da quattro passeranno a due – commenta il sindaco Fabio Bottero –, cioè quelle di via IV novembre e di via Boito, a cui si aggiunge quella della Polizia locale. Una strategia per far lavorare meglio i dipendenti, andare incontro alle esigenze dei cittadini e ottenere risparmi di gestione. Investimenti che non sono percepiti subito ma di grande impatto nel medio termine per la qualità dei servizi”.

FG

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente